Seminario Veronelli Wine Club Milano

Seminario Veronelli Wine Club Milano

Mercoledì 4 maggio, la Wine Cellar dell’Excelsior Hotel Gallia, ospita il quarto appuntamento del Seminario Veronelli Wine Club Milano.

APR 29, 2016
314 VIEWS
Seminario Veronelli Wine Club Milano

Una verticale d’emozione con protagonisti un’azienda e un vino che hanno segnato la storia della vitivinicoltura campana. Mercoledì 4 maggio, alle 19.45, la Wine Cellar dell’Excelsior Hotel Gallia, storico albergo di Milano recentemente rinnovato, ospita il quarto appuntamento del Seminario Veronelli Wine Club Milano nato dal talento della famiglia Cerea, ai vertici della ristorazione italiana con Da Vittorio (Brusaporto, Bergamo), e dall’esperienza del Seminario Permanente Luigi Veronelli, associazione per la cultura del vino e degli alimenti.
Fondata nel 1986, esattamente trent’anni fa, Feudi di San Gregorio (Sorbo Serpico, Avellino) ha puntato subito sulle varietà tradizionali irpine che ha saputo portare – o forse riportare, data la millenaria storia dei vini campani – alla ribalta internazionale proponendone interpretazioni innovative e di successo. Tra i vitigni a bacca rossa, l’aglianico è senz’altro quella su cui più si è investito e il Taurasi Riserva Piano di Montevergine è, dunque, il vino che meglio esprime la filosofia produttiva e l’approccio della famiglia Capaldo.
In una preziosa degustazione verticale nella raccolta wine cellar dell’Excelsior Hotel Gallia, questo vino simbolo dell’eccellenza enologica campana sarà proposto in sei grandi annate: 2011, 2010, 2009, 2007, 2002 e 2001. Un’occasione per “mettere alla prova” le capacità d’invecchiamento di un vino e di una varietà considerati punti di riferimento nel panorama vitivinicolo italiano.
andrea-bonini-350x403«Che l’aglianico appartenga alla cerchia dei migliori vitigni italiani a bacca rossa, dando origine a vini di qualità comparabile alle migliori espressioni del sangiovese e del nebbiolo, è ormai assodato. Tuttavia le occasioni in cui è possibile apprezzare l’evoluzione nel tempo di un grande Taurasi sono molto più rare di quanto accade, ad esempio, con i vini di Montalcino e di Barolo. Solo la disponibiltà di Feudi di San Gregorio, Azienda Associata al Seminario Permanente Luigi Veronelli, ci permette di proporre nella programmazione del nostro Wine Club Milano un percorso d’assaggio di assoluto prestigio e interesse. Accanto alla degustazione di un grande vino come il Taurasi Riserva Piano di Montevergine, presentato in sei differenti annate, mercoledì 4 maggio ripercorreremo la storia recente di una realtà produttiva e di un territorio d’eccellenza» – ha anticipato Andrea Bonini, direttore del Seminario Veronelli, che guiderà la degustazione con Andrea Alpi, responsabile della didattica e della formazione.
E, come di consueto, ad impreziosire la serata e ad accompagnare i vini selezionati saranno le proposte di un fuoriclasse della cucina italiana: Chicco Cerea, chef patron di Da Vittorio e consulente del ristorante Terrazza Gallia. Due sue creazioni – un amuse-bouche di benvenuto e un piatto finale – contribuiranno, infatti, a svelare nell’abbinamento le mille sfaccettature svelate dal tempo in ciascuna delle annate selezionate. Capolavori enologici, alta cucina, cultura gastronomica e piacere dell’assaggio saranno, quindi, gli ingredienti fondamentali di questo prezioso incontro.
«Poche aziende in Italia hanno avuto un ruolo così positivo e determinante per il proprio territorio pari a quello che Feudi di San Gregorio ha avuto per l’Irpinia, provincia di Avellino. Luigi Veronelli seguì il lavoro di questa azienda coraggiosa sin dalle prime annate, nello stesso modo in cui accompagnò l’avventura di mio padre Vittorio e della mia Famiglia nel mondo dell’alta ristorazione. Ho sempre avvertito una forte sintonia con Feudi di San Gregorio, cogliendo in questo marchio d’eccellenza gli stessi valori che orientano la mia attività quotidiana: l’orgoglio per la terra in cui sono nato, l’accoglienza di contributi e professionalità esterni e la volontà di pensare in modo globale, proponendo al mondo ciò che di meglio so fare. Sarà un onore e un piacere mettere in dialogo la mia cucina e il loro straordinario Taurasi» – ha commentato Chicco Cerea, chef del ristorante Da Vittorio.

Le serate
Le serate si svolgono negli spazi unici della Wine Cellar dell’Excelsior Hotel Gallia, ambiente intimo e raffinato dove è possibile organizzare showcooking, degustazioni ed eventi speciali. Incontri monografici dedicati al meglio dell’enologia italiana, impreziositi da due proposte di alta cucina – un amuse-bouche e un piatto finale – concepite dal genio di Chicco Cerea, chef patron del ristorante Da Vittorio*** di Brusaporto (Bergamo). Gli eventi hanno inizio alle ore 19.45 e terminano alle 22.00.
Le serate sono limitate a soli 15 partecipanti e sono proposte al costo di 100 € (80 per gli Associati al Seminario Veronelli) comprensivi di degustazione guidata, due preparazioni di alta cucina, una copia della Guida Oro I Vini di Veronelli 2016 e una copia di *Pastiche – Cultura materiale alla Veronelli.
A degustazione conclusa, con una maggiorazione di 50 €, gli ospiti avranno l’opportunità di proseguire la cena con un secondo piatto e un dessert.

Alessia Zoe Puddu

Alessia Zoe Puddu

Founder & CEO at Elite Made in Italy
Founder & CEO di Elite Made in Italy, Founder e Visual Designer di Elite Servizi.

RELATED ARTICLES

90 anni di Fendi: vi racconto una fiaba

90 anni di Fendi: vi racconto una fiaba

Nato a Roma nel 1926, il marchio Fendi è uno dei più rappresentativi della moda firmata Made in Italy. Ed è prop

READ MORE
Cibus 2016: Riso Vignola e Filiera Riso Venere di Sapise

Cibus 2016: Riso Vignola e Filiera Riso Venere di Sapise

Al 18° Salone Internazionale dell’Alimentazione (Cibus, Parma dal 9 al 12 maggio 2016) Riso Vignola e Filiera Ri

READ MORE

Leave a Reply